La recente introduzione delle TC Multistrato – come la TC Aquilion Prime 160 in dotazione presso il nostro Studio – ha modificato la valutazione radiologica dei pazienti con malattie urologiche: le acquisizioni sempre più veloci con strati di 0,5 mm e le ricostruzioni in 2D e 3D permettono di ottenere immagini dei reni e delle vie urinarie di qualità molto elevata.

I VANTAGGI

I vantaggi della Uro-TC sono: la rapidità e la facilità di esecuzione; la possibilità di valutare in maniera ottimale il parenchima renale oltre che l’uretere e la vescica; la visualizzazione contemporanea degli altri organi addominali, ponendo corretta diagnosi differenziale con eventuali altre patologie; in caso di patologia neoplastica offre immediata stadiazione. In pratica la Uro-TC riduce i tempi di studio della malattia, risolvendo l’iter diagnostico con un singolo esame.
 
 

Per tali motivi la Uro-TC ha sostituito la Urografia endovenosa nello studio delle malattie dei reni e delle vie urinarie.

Le principali indicazioni sono costituite dalla ematuria e dallo studio della patologia litiasica e neoplastica (renale e vescicale).