Una delle maggiori cause di degradazione della qualità delle immagini (artefatti) nei comuni esami TAC è rappresentata dalle componenti metalliche delle protesi di anca e di ginocchio, dai mezzi di osteosintesi nei focolai di frattura, dalle barre e dalle viti transpeduncolari impiegate negli interventi di stabilizzazione della colonna vertebrale per etc.